22 Settembre 2020
Articoli

CANTIERI DI CITTADINANZA ATTIVA E DI PROMOZIONE SOCIALE

Il progetto denominato "Cantieri di cittadinanza attiva e di promozione sociale" è una iniziativa della Cooperativa Sociale "Pangea" finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento delle politiche giovanili e del servizio civile nazionale, nell'ambito dell'iniziativa "Giovani per il Sociale"
I beneficiari diretti delle attività progettuali sono circa 100 giovani di età compresa tra i 14 e i 35 anni di età; beneficiari indiretti sono gli educatori, le famiglie, la comunità locale nel suo insieme. Il coinvolgimento avverrà attraverso le istituzioni scolastiche, ma anche centri giovanili educativi afferenti a parrocchie e/o strutture sportive attivate dai comuni.
Sono previsti dei laboratori per ragazzi standardizzati a fine di poterne verificare la realizzazione e l'efficacia.
Nel corso dei laboratori didattico-educativi che saranno attivati saranno affrontati temi quali l'educazione alla legalità, partecipazione attiva e cittadinanza consapevole, solidarietà, responsabilità collettiva, diritti e doveri di cittadinanza, costituzione dei legami sociali, promozione della cittadinanza attiva.
In particolare i laboratori riguarderanno attività stimolanti quali il teatro, la creatività manuale, l'arte nelle varie forme, lo sport inteso come momento di aggregazione e luogo in cui promuovere i principi di legalità.
Si organizzeranno degli incontri, tenuti da soggetti qualificati, rivolti ai giovani e alle famiglie, nei quali si affronteranno tematiche quali l'uso consapevole del web e dei social network, il bullismo, l'integrazione, la genitorialità, l'uso di droghe e alcool.
Particolare attenzione sarà rivolta anche alla informazione e conoscenza delle istituzioni e degli enti presenti nel territorio con il coinvolgimento degli organi politici e delle forze dell'ordine.
Per la realizzazione delle attività si cercherà di favorire e privilegiare la partecipazione delle scuole "di frontiera" e degli alunni particolarmente esposti al rischio di devianza.