22 Settembre 2020
Articoli

ILLUMINIAMO IL FUTURO

La cooperativa sociale "Pangea", nell´ambito del progetto "Cantieri di Cittadinanza Attiva e di Promozione Sociale", finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – dipartimento della Gioventù e del servizio civile nazionale, Avviso "Giovani per il Sociale", in collaborazione con il Comune di Comiso, il Garante per i Diritti dell´Infanzia e dell´Adolescenza del Comune di Comiso, l´U.I.S.P. provinciale di Ragusa, l´Istituto Comprensivo Statale "G. Bufalino" di Pedalino e l´Associazione "Noi con Voi O.N.L.U.S." ha aderito all´iniziativa promossa da Save The Children denominata "Illuminiamo il Futuro 2016".
La campagna lanciata da Save the Children sulla povertà educativa si svilupperà dal 9 al 15 maggio, su temi che da anni vedono la cooperativa "Pangea" impegnata quotidianamente.
Come riportato da Save "in Italia sono oltre 1 milione i bambini e gli adolescenti che vivono in povertà assoluta; ma c´è anche un´altra povertà, ugualmente grave e drammatica: la povertà educativa, ossia la privazione delle competenze necessarie ai bambini e agli adolescenti per crescere e costruirsi un futuro. Povertà economica e povertà educativa si alimentano reciprocamente e si trasmettono di generazione in generazione. È per questi motivi che Save the Children ha lanciato in Italia la campagna "Illuminiamo il Futuro" per sconfiggere, entro il 2030, la povertà economica ed educativa".
Le iniziative promosse dalla cooperativa "Pangea" si svolgeranno presso il Centro Diurno per Minori di Comiso, venerdì 13 maggio dalle ore 17,00. La giornata sarà aperta dalla Presidente della coop. "Pangea", Francesca La Marca e dagli interventi della Dirigente Scolastica dell´I.C.S. "Bufalino", Romina Bellina, e dalla responsabile dell´indirizzo musicale Guastelluccia Costanza, che introdurrà l´esibizione del gruppo musicale della scuola composto da circa 30 elementi.
Alle ore 19,30 è previsto il workshop dal titolo "Illuminiamo il Futuro" con gli interventi di Filippo Spataro, Sindaco di Comiso, Luigi Bellassai, Presidente del Consiglio Comunale, Calogero Termini, Garante dell´Infanzia di Comiso, Noemi Campanotta, Baby Sindaco di Comiso, Daniela Vaccaro, Presidente dell´Associazione "Noi con Voi" e Tonino Siciliano, Presidente dell´U.I.S.P. di Ragusa. Nel corso del workshop Peppe Bellio, responsabile del gruppo Alfa di Protezione Civile, illustrerà la missione umanitaria a favore dei profughi di Idomeni che prenderà il via il prossimo 24 maggio.
La cooperativa "Pangea" ha istituito, presso il Centro Diurno di Comiso un punto di raccolta di generi di prima necessità a favore dei dodicimila profughi, di cui il 40% bambini, intrappolati nelle maglie della burocrazia europea al confine tra Grecia e Macedonia.
A conclusione della giornata sarà proiettato il film "Il Sole Dentro", diretto da Paolo Bianchini, tratto dalla storia vera di Yaguine Koita e Fodè Tounkara, due adolescenti guineani che decidono di intraprendere un viaggio della speranza per consegnare a nume di tutti i bambini e i ragazzi africani una lettera indirizzata "alle loro Eccellenze, i membri responsabili dell´Europa", chiedendo aiuto per avere scuole, cibo e cure.
"Abbiamo ritenuto un atto dovuto aderire alla iniziativa promossa da Save The Children" – ha dichiarato Francesca La Marca, Presidente della cooperativa "Pangea" . "Combattere la povertà intellettuale e favorire l´integrazione fra le diverse culture è l´unica strada che conduce ad un reale progresso. In questa direzione è stata orientata l´attività espletata quest´anno dalla cooperativa sociale Pangea. Ricordiamo che oltre alle iniziative svolte presso il Centro Diurno per Minori (Laboratori di Teatro, di Giocoleria e di Creatività, Sostegno scolastico, Seminari tematici, Cine Workshop, Servizi Psicologici...) è stato attivato il progetto CONI Ragazzi, che ha consentito a circa 30 bambini della scuola primaria di effettuare per tutto l´anno scolastico 2015-2016 attività motoria di base a titolo completamente gratuito".